• Articolo , 23 giugno 2011
  • Gli acquisti verdi crescono

  • Martedì 28 giugno alle 11,30, presso l’Environment Park di Torino, in via Livorno 58, avrà luogo la sottoscrizione del protocollo d’intesa 2011 per la promozione degli acquisti pubblici ecologici. Saranno resi noti, oltre ai nuovi firmatari, le categorie di prodotti che entrano da quest’anno a far parte del progetto e i dati sugli acquisti di […]

Martedì 28 giugno alle 11,30, presso l’Environment Park di Torino, in via Livorno 58, avrà luogo la sottoscrizione del protocollo d’intesa 2011 per la promozione degli acquisti pubblici ecologici. Saranno resi noti, oltre ai nuovi firmatari, le categorie di prodotti che entrano da quest’anno a far parte del progetto e i dati sugli acquisti di beni e servizi “verdi” effettuati nella nostra provincia nel corso del 2010, che evidenziano un significativo incremento rispetto all’anno precedente.
Il progetto Acquisti pubblici ecologici (APE) è stato varato dalla Provincia di Torino, in collaborazione con Arpa Piemonte, nel 2003. L’obiettivo, definito sia nell’Agenda 21 provinciale che nel Piano strategico provinciale per la sostenibilità, è quello di promuovere la diffusione di prodotti e metodi di produzione improntati a criteri ecologici. I soggetti che aderiscono al progetto APE si impegnano a utilizzare criteri ecocompatibili nell’acquisto di diversi beni e servizi per i propri uffici.
La sottoscrizione dell’accordo avverrà nell’ambito della conferenza europea “Appalti Pubblici Innovativi”, organizzata con la collaborazione della Provincia di Torino, che si terrà nella Sala Kyoto dell’Environment Park di Torino il 27 e il 28 giugno.