• Articolo , 4 marzo 2010
  • Gli Emirati Arabi presentano la ‘Sofa Boat’, lusso ecologico

  • A guardarla sembra proprio un divano galleggiante, in realtà è un’imbarcazione elettrica ‘zero emission’ che permette di muoversi in agilità e sicurezza nei porti e tra le banchine

(Rinnovabili.it) – Presentata in occasione della Fiera nautica di Abu Dhabi la “Sofa Boat” ha riscosso il successo sperato. Si presenta come un divano montato su una piattaforma da 3,5 metri alimentato ad energia elettrica ed è stata progettata, sviluppata e realizzata negli Emirati Arabi dove gli ideatori hanno pensato anche a dotare il natante di una cappotta parasole, un joystick al posto del più classico timone e un paraurti in morbida schiuma che ne agevola i movimenti in acqua e nelle zone di ormeggio.
Nato per essere utilizzato per i piccoli spostamenti tra banchine ha come obiettivo principale il non emettere gas inquinanti durante il funzionamento. “Il mio desiderio è offrire barche che siano piacevoli per le donne e per le famiglie – imbarcazioni silenziose e facili da gestire che sono l’ideale per tranquilli aperitivi o per un arrivo più glamour a uno yacht privato rispetto che a bordo di un tender”, ha dichiarato il dottor Martin Mai, Managing Director di Abra Marine, ditta produttrice e progettista della Sofa boat.
“La barca è alimentata esclusivamente con energia elettrica e genera emissioni di biossido di carbonio pari a zero. La batteria può essere ricaricata tramite una presa elettrica e garantisce 12 ore di autonomia. Nel contempo stiamo lavorando ad un modello ad energia solare.”
Quest’ultimo modello sarà in grado di generare la potenza necessaria grazie ai sette metri quadrati di moduli solari con una capacità di 1000 W di picco di energia elettrica consentendo di alimentare l’imbarcazione per dieci ore. Sofa Boat si presenta anche con una versione più lussuosa dotata di frigorifero e adatta agli incontri d’affari che necessitano di maggiore riservatezza.