• Articolo , 19 aprile 2011
  • Google investe nell’eolico di ultima generazione

  • Insieme a due partner giapponesi la società investirà ben 500 milioni di dollari in quella che a regime sarà la più grande fattoria eolica del mondo; una volta completata, nel 2012, avrà una potenza di 845 MW alimentando circa 235.000 abitazioni

(Rinnovabili.it) – Non si fermano gli investimenti del colosso di Mountain View nel campo del green-tech. Soltanto ieri, infatti, Google ha annunciato tramite il suo braccio energetico _Google Energy,_ il suo fermo interesse finanziario per quello che a regime dovrebbe essere l’impianto eolico più grande del mondo. Parliamo del progetto *Shepherds Flat Wind Farm*, 845 MW attualmente in costruzione su 30 chilometri quadrati di terreno in Oregon, che secondo l’agenda ufficiale dovrebbero connettersi alla rete entro la fine del 2012 e alimentare oltre 200mila abitazione.
Due i miliardi di dollari necessari per portare al mega parco eolico a cui il gigante dei motori di ricerca contribuirà investendo ben 100 milioni. Un interesse che non sorprende vista l’attitudine oramai consolidata della società nei confronti delle energie rinnovabili e che Google spiega soprattutto ricordando che il progetto si avvarrà di un’innovativa tecnologia eolica: generatori a magneti permanenti in grado di migliorare l’efficienza delle turbine e aumentare l’affidabilità della connessione alla rete.
Co-investitori nell’impresa saranno una filiale del colosso giapponese Sumitomo Corporation e Tyr energia dell’Itochu Corporation. Insieme a Google, le tre società hanno investito circa 500 milioni.