• Articolo , 28 febbraio 2009
  • Grande successo di ECO 3

  • Manifestazione dedicata al riciclo dei rifiuti e alle buone pratiche e lo sviluppo sostenibile

Grande partecipazione alla Villa del Mulinaccio di Vaiano per le due prime due giornate di Eco 3, la vetrina dello sviluppo sostenibile, il riciclo dei rifiuti e delle buone pratiche ambientali organizzato da Comune di Vaiano, Provincia di Prato, Comunità Montana Val di Bisenzio, ASM Spa, Istituto Comprensivo Statale “L. Bartolini” di Vaiano e Ecoistituto di Cesena. Tra ieri venerdì 27 e oggi sabato 28 febbraio sono stati tanti i bambini delle scuole medie ed elementari che hanno partecipato alle varie iniziative organizzate proprio per coinvolgerli su questi temi grazie anche alle esperienze portate avanti durante i laboratori nelle scuole di Vaiano coordinati da Giacomo Agabio. Molto visitata è stata anche la mostra di “Eco arte”, realizzata con rifiuti ed esposta nei locali della Tinaia opera di Francesca Bernini e i percorsi animati per realizzare piccole costruzioni e giochi con scarti industriali e agricoli nel segno della sostenibilità ambientale e dedicati al riciclo. “Siamo davvero soddisfatti di come è andata fino adesso questa prima edizione di Eco 3 – commenta tracciando un primo bilancio il sindaco di Vaiano Annalisa Marchi – perché abbiamo raggiunto in pieno l’obiettivo si sensibilizzare i ragazzi, ma anche i grandi, sui temi legati al riciclo dei rifiuti e alla raccolta differenziata. L’esperienza di quest’anno sarà il primo tassello di un qualcosa di più importante che metteremo in piedi il prossimo anno insieme ai cittadini e agli altri enti mettendo al centro l’aspetto educativo perché questi problemi si affrontano meglio coinvolgendo i ragazzi. In particolare – aggiunge il sindaco – pensiamo alla realizzazione un laboratorio stabile didattico che troverà sede nel nuovo mercatino dell’usato che sorgerà entro il 2009 vicino all’Oasi Ecologica. Un area di 300 metri quadri con un tetto fotovoltaico che diventerà il punto di riferimento per la promozione delle buone pratiche e per lo sviluppo sostenibile nel nostro comune”. Domani domenica 1° marzo ultima giornata di eventi con l’Ecobici alle ore 10 in in via del Masso dell’Anguilla, vicino alla Villa del Mulinaccio, l’Ecobici. Si tratta di una serie di percorsi – gioco realizzati per i ragazzi dal Corpo Unico di Polizia Municipale della Val di Bisenzio. Nel pomeriggio dalle 15 alle 16.30 ancora percorsi animati e torna l’Ecobici insieme alla squadra ciclistica femminile Veloclub di Vaiano.