• Articolo , 10 novembre 2010
  • Greenfield Wind, rafforza il suo profilo ambientale della Svezia in Europa.

  • Greenfield Wind ha siglato un accordo per lo sviluppo di un progetto eolico in Polonia con Relight, società energetica italiana. L’accordo di sviluppo fa parte dei 100 progetti eolici in fase di avviamento, con un investimento complessivo pari a circa 175 milioni di euro. L’accordo prevede che Greenfield Wind insieme a Relight svilupperanno parti dei […]

Greenfield Wind ha siglato un accordo per lo sviluppo di un progetto eolico in Polonia con Relight, società energetica italiana. L’accordo di sviluppo fa parte dei 100 progetti eolici in fase di avviamento, con un investimento complessivo pari a circa 175 milioni di euro.
L’accordo prevede che Greenfield Wind insieme a Relight svilupperanno parti dei progetti Greenfield Wind in Polonia. A conclusione dei progetti, Relight diventerà il possessore e gestore delle turbine eoliche.
L’obiettivo di Relight è quello di sviluppare e possedere circa 300 MW di potenza eolica in Polonia e la collaborazione con Greenfield Wind è il primo investimento sul mercato polacco.
L’accordo rappresenta anche un passo importante verso il raggiungimento degli obiettivi ambientali per il 2020 della nazione polacca.
I progetti inclusi in questa operazione sono situati nella parte nord-orientale della Polonia. I municipi interessati hanno dato consenso positivo ai progetti eolici e hanno accolto gli importanti investimenti previsti nella zona. Gli studi di fattiilità inizieranno nel corso del 2010 mentre la costruzione è programmata per il 2013.
“L’accordo con l’italiana Relight è un forte indicatore che il mercato per le energie rinnovabili in Polonia attira un grande interesse internazionale. Abbiamo visto che le barriere culturali e linguistiche sono un ostacolo di grandi dimensioni per molte aziende interessate al settore dell’energia eolica. Greenfield Wind ha superato questi ostacoli e ha raggiunto con successo accordi con i proprietari terrieri polacchi. Il nostro team ha fatto un notevole sforzo e abbiamo la capacità di concludere uno o due ulteriori offerte di queste dimensioni nel corso del prossimo anno”, ha dichiarato Daniel Lundin, Partner e CEO di Greenfield Wind.