• Articolo , 7 ottobre 2009
  • GSE-Consip: bando fotovoltaico destinato alle P.A

  • Con la collaborazione del Gestore, il nuovo bando “Beni e servizi per la produzione di energia da fonti rinnovabili” è ora disponibile sul mercato elettronico della P.A.

(Rinnovabili.it) – Il bando “Beni e servizi per la produzione di energia da fonti rinnovabili” è stato pubblicato oggi sul Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione, lo strumento telematico a disposizione delle PA per tutti quegli acquisti di valore inferiore alla soglia di rilievo comunitario; l’iniziativa ad opera dalla Consip, società per azioni del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), ha la collaborazione del Gestore per i Servizi Elettrici (GSE) e rientra nella “offerta di beni e servizi per una gestione sostenibile degli acquisti” destinati alle amministrazioni.
L’offerta, in linea con il persegumento di un sostenibilità ambientale anche negli appalti destinati al settore – come da articolo D.Lgs 3 aprile 2006, n.152. – fa riferimento in primo luogo alla fornitura di impianti fotovoltaici e dei servizi ad essi correlati, siano essi connessi alla rete che a ‘isola’, forte anche del sostegno apportato delConto Energia, con “24 mesi di proroga, al raggiungimento della soglia dei 1.200 MW”.
Le Pubbliche Amministrazioni potranno “richiedere l’abilitazione per la fornitura di impianti “chiavi in mano” di taglia medio/piccola, comprensivi di servizi di supporto tecnico/amministrativi” procedendo all’acquisto sulla piattaforma MEPA e confrontando le offerte presenti.
La documentazione relativa all’iniziativa è da oggi resa disponibile sul sito www.acquistinretepa.it, nell’area Bandi.