• Articolo , 7 febbraio 2008
  • GSE e ANCI: Accordo su fonti verdi

  • Risparmio energetico e sviluppo delle fonti rinnovabili: semplificare la vita ai cittadini e far risparmiare il Paese. L’Anci e il GSE siglano oggi l’accordo teso al raggiungimento di tali obiettivi.

Oggi è stato siglato l’accordo tra L’Anci (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e il GSE mirato alla individuazione delle modalità, degli strumenti e delle soluzioni atte a favorire la diffusione delle fonti rinnovabili. ”La riduzione della domanda di energia e soprattutto la sensibilizzazione della Pubblica Amministrazione e dei cittadini nell’uso di impianti fotovoltaici, sono due grandi priorità per le nostre città- ha spiegato Domenici Presidente dell’Anci – già da alcuni anni proprio per sostenere il fotovoltaico, le leggi Finanziarie consentono risparmi con i quali si arriva a coprire l’intero costo degli impianti. Con l’accordo siglato tra l’Anci e il Gse si tenderà a facilitare le pratiche burocratiche ai cittadini, e, attraverso opportuni standard, si eviteranno imprevisti nella fase di concessione dei contributi”. Un accordo quindi inteso a raggiungere l’obiettivo di una maggiore semplificazione della burocrazia e quello di consistenti risparmi per il Paese e i cittadini.