• Articolo , 28 maggio 2008
  • GSE e CONI: accordo triennale per fonti rinnovabili in impianti sportivi

  • Siglato l’accordo tra il Gestore dei Servizi Elettrici e il Comitato Olimpico Nazionale Italiano che prevede l’utilizzo di energia da fonti rinnovabili per gli impianti sportivi

Anche le strutture del CONI saranno alimentate attraverso fonti di energia rinnovabili. L’accordo è stato siglato a seguito di un incontro tra il Presidente del CONI, Giovanni Petrucci, l’Amministratore Delegato Raffaele Pagnozzi, il Consigliere d’amministrazione Andrea Abodi e l’Amministratore Delegato del GSE, Nando Pasquali. Il protocollo d’intesa ha valenza triennale e riguarderà edifici e impianti, a partire dai Centri di Preparazione Olimpica. Ci si auspica che tale testimonianza di buone pratiche possa avere una positiva ricaduta sull’intero sistema sportivo italiano. Il comunicato stampa recita: “L’intesa si propone di individuare le migliori opzioni presenti sullo scenario energetico per la diffusione delle fonti rinnovabili e dell’efficienza energetica nelle strutture del CONI”.