• Articolo , 27 aprile 2010
  • Guida al Conto Energia: pubblicata la 5a edizione

  • I documenti da inviare, gli errori da evitare, i tempi e le modalità per il pagamento degli incentivi: tutto questo nella nuova pubblicazione firmata GSE

(Rinnovabili.it) – Edizione tutta nuova per la Guida al Conto Energia, lo strumento creato e curato del Gestore dei servizi elettrici per venire incontro a quanti, anche non esperti del settore, intendano realizzare un impianto fotovoltaico da incentivare con tale meccanismo. Il documento costituisce un fondamentale elemento di consultazione e fornisce una visione esaustiva delle questioni comuni nel percorso del Conto Energia, come il premio abbinato all’uso efficiente dell’energia negli edifici o la connessione alla rete elettrica.
Nella sua quinta versione la “pubblicazione”:http://www.gse.it/GSE%20Informa/Documents/Conto%20Energia%202010.pdf si arricchisce dell’aggiornamento delle tariffe ai valori dell’anno in corso, seguendo da vicino l’evoluzione normativa del comparto. Il quadro generale si è, infatti, arricchito di diverse misure a partire dalla pubblicazione della legge Sviluppo 99/09 e della delibera AEEG ARG/elt 186/09. Tra queste particolare attenzione è riportata a:
* I Comuni fino a 20mila abitanti possono richiedere il servizio di scambio sul posto per gli impianti di potenza inferiore ai 200 kW;
* Il Ministero della Difesa può usufruire del servizio di scambio sul posto anche per impianti di potenza maggiore ai 200 kW;
* I Comuni possono destinare terreni di propria appartenenza per realizzare impianti da cedere a privati e cittadini.
* Gli utenti dello scambio sul posto, possono richiedere al GSE il rimborso monetario delle eccedenze di produzione rispetto ai consumi, su base annuale.