• Articolo , 8 aprile 2008
  • H-due, l’eco-veicolo privo di emissioni nocive

  • Presentazione in anteprima mondiale del prototipo realizzato da “From Concept to Car”

Avrà un accento tutto piemontese il veicolo ecologico H-due, che sarà presentato in anteprima mondiale al SAE World Congress & Exhibition di Detroit dal 14 al 17 aprile. Si tratta di un prototipo di auto privo di emissioni nocive, progettato dalla squadra From Concept to Car, il progetto della Camera di commercio di Torino per l´internazionalizzazione del distretto auto piemontese. H-due è stato creato utilizzando le più sofisticate tecnologie attuali ed è stato realizzato con materiali riciclabili a basso impatto ambientale. E’ alimentato da una pila a combustibile ad idrogeno sviluppata dal lavoro congiunto del Politecnico di Torino e HySyLab, in grado di conferire un’autonomia a pieno carico di circa 2 ore. Mosso da due motoruote da 450 watt, può raggiungere una velocità massima di 15 mph (poco più di 24 km/h), adattandosi pertanto ad un utilizzo nei centri storici, parchi e isole pedonali. Il prototipo, destinato ad utilizzo privato e pubblico con basso costo di produzione, nasce come risposta alla richiesta di mobilità urbana sostenibile ed è stato finanziato dalla Camera di commercio di Torino.