• Articolo , 16 giugno 2008
  • Honda via alla produzione in serie auto “zero emission”

  • La FCX Clarity fa da staffetta alla produzione industriale delle auto a emissione zero, ben volentieri pubblicizzate da star del mondo dello spettacolo

Al via la prima, sia pur contenuta, produzione commerciale di una automobile ad emissioni zero, che combinando idrogeno ed elettricità, sfrutta un sistema di celle a combustibile.
Si tratta di una quattro posti, la FCX Clarity, che come emissioni avrà solamente vapore acqueo e che verrà anche presentata ai partecipanti del prossimo G8 giapponese. Nei primi tre anni di produzione, la Honda fa una previsione di vendita di circa 200 veicoli tra USA e Giappone, da destinare soprattutto ai settori del leasing e del noleggio.
Le prime cinque FCX Clarity saranno consegnate a “tesimonial” celebri, come il produttore cinematografico Ron Yerxa e l’attrice Jamie Lee Curtis. Questo dell’abbinamento a personaggi famosi funziona anche in America dove, ad esempio, la BMW ha messo sul mercato venti auto consegnate in prova a star come Cameron Diaz, Brad Pitt e Angelina Jolie, Placido Domingo, Edward Norton, Laura Dem.
Joely Fisher, attrice della serie tv “Til Death”, ne ha comprata una, nonostante fare il pieno sia quasi un’impresa. In USA esistono ora solo 61 stazioni a idrogeno (i benzinai, al contrario, sono ben 180 mila…). “Voglio fare tutto il possibile perché la gente sappia che questa tecnologia è disponibile”, ha spiegato Joely.