• Articolo , 4 dicembre 2008
  • Il ‘Taxi Solare’ arriva a Poznan

  • È giunto quest’oggi nella città polacca l’auto del Prof. Palmer, dopo aver percorso 52.000 km e aver attraversato 38 Stati alimentandosi solo ad energia solare

Il ricordo del pieno di benzina nel caso del Professore svizzero Louis Palmer è lontano 52.000 km e 38 Paesi. Questa è infatti la distanza percorsa dal suo taxi con un pieno, non di benzina, ma di sole. Il particolare taxi, ideato dallo stesso preofessore, è alimentato esclusivamente con l’energia prodotta dai pannelli solari installati sull’autovettura. Il ‘taxi solare’ è quindi arrivato oggi a Poznan, in occasione della Conferenza delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici, dopo esser partito da Lucerna nel luglio del 2007 e aver accolto sulle sue poltrone importanti personalità, tra cui il Segretario Generale dell’ONU Ban Ki-Moon. Il taxi in giro per il mondo ha rappresentato un importante occasione di promozione dell’energia rinnovabile dando un maggiore sostegno alla sfida nei confronti dei cambiamenti climatici.