• Articolo , 13 novembre 2008
  • Il Comune di Bologna premiato dal Ministero dell’Ambiente

  • Il Programma energetico del Comune di Bologna ha vinto la sezione ‘metodologia’ del concorso ‘Energia sostenibile nelle citta” promosso dal Ministero dell’Ambiente e dall’Istituto nazionale di Urbanistica (Inu), nell’ambito della campagna ‘Energia sostenibile per l’Europa’. Il riconoscimento è stato consegnato oggi a Venezia nel corso di ‘Urbanpromo’ 2008, l’evento dedicato al marketing urbano e territoriale […]

Il Programma energetico del Comune di Bologna ha vinto la sezione ‘metodologia’ del concorso ‘Energia sostenibile nelle citta” promosso dal Ministero dell’Ambiente e dall’Istituto nazionale di Urbanistica (Inu), nell’ambito della campagna ‘Energia sostenibile per l’Europa’.
Il riconoscimento è stato consegnato oggi a Venezia nel corso di ‘Urbanpromo’ 2008, l’evento dedicato al marketing urbano e territoriale e organizzato dall’Inu.
Il concorso, alla sua prima edizione, era rivolto ai soggetti, pubblici e privati, che si sono distinti nell’elaborazione di piani e progetti urbanistici attenti alle problematiche energetiche e alla sostenibilità dello sviluppo.
In particolare il Piano energetico bolognese, si legge nella motivazione del premio, “ha evidenziato una completa integrazione tra pianificazione urbanistica ed energetica, sviluppando una metodologia che definisce dei bacini energetici urbani e che contiene gli elementi per poter essere replicata sul territorio”. “Grande soddifazione” è stata espressa dall’assessore comunale all’Ambiente Anna Patullo, per la quale il premio “riconosce il lavoro svolto in questi anni e la nostra città la capacità di programmare e costruire percorsi che ci fanno raggiungere obiettivi importanti”.