• Articolo , 11 settembre 2009
  • Il Comune di Pesaro all’Energy Days

  • L’adesione del Comune di Pesaro all’edizione 2009 di Energy Days Marche (che si terrà nel quartiere fieristico di Campanara dal 22 al 25 ottobre) si inserisce nel processo degli ultimi anni che vede l’Amministrazione comunale impegnata tramite il costituito Ufficio Energia nella promozione del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili. Il Comune ha approvato in […]

L’adesione del Comune di Pesaro all’edizione 2009 di Energy Days Marche (che si terrà nel quartiere fieristico di Campanara dal 22 al 25 ottobre) si inserisce nel processo degli ultimi anni che vede l’Amministrazione comunale impegnata tramite il costituito Ufficio Energia nella promozione del risparmio energetico e delle fonti rinnovabili. Il Comune ha approvato in Consiglio comunale nel gennaio 2009 il Piano Energetico Ambientale che sulla base dei dati raccolti in relazione ai consumi energetici e termici del proprio patrimonio e del territorio, promuove nuove strategie d’intervento per l’abbattimento dei consumi energetici e la produzione di energia da fonti rinnovabili. Dalla sintesi delle proposte operative si stima una riduzione di consumi pari a 23.350 tonnellate equivalenti di petrolio all’anno e una riduzione di CO2 di 70.000 tonnellate annue. Il Piano ha ricevuto attestato di merito nell’ambito del premio nazionale “Sfide 2009 dalla buona pratica alla buona amministrazione”.
Attraverso bandi, il Comune ha concesso l’uso di proprietà comunali per l’installazione di impianti fotovoltaici. Sono in corso di installazione impianti fotovoltaici su sette edifici comunali per la produzione annuale di 315.407 kwh in cambio di un canone al Comune per 20 anni.
Sempre in seguito a bando, si è concluso l’iter autorizzativo per un grande impianto fotovoltaico da realizzarsi nel parcheggio dell’Adriatic Arena dove si parcheggerà all’ombra grazie a pensiline che produrranno energia pari a 2.436.111 kwh ogni anno, uno dei più grandi in Europa su proprietà pubblica, in cambio di un canone per 25 anni. Infatti il Comune è stato più volte invitato come relatore in convegni nazionali, aggiudicandosi inoltre il riconoscimento del “Premio all’innovazione Amica dell’ambiente 2008”. Fra l’altro è operativo l’impianto fotovoltaico sopra la scuola Pirandello realizzato all’interno di un progetto nazionale. E’ stato inoltre avviato il programma di realizzazione dell’impianto di cogenerazione e teleriscaldamento previsto per le nuove aree di espansione del territorio comunale ad iniziare con il piano particolareggiato di nuova costruzione di Largo Ascoli Piceno. Il Piano Energetico pone l’accento anche sulla necessità di diffondere le informazioni su risparmio energetico e fonti rinnovabili in tutta la città, pertanto il Comune ha aperto uno Sportello Energia (in piazzale Mameli) in collaborazione con le associazioni ambientaliste della città, per fornire gratuitamente informazioni tecniche e amministrative – tel. 0721387501 – sportelloenergia@comune.pesaro.ps.it.