• Articolo , 15 marzo 2010
  • Il contributo del Canada alla sostenibilità dell’Expo di Shanghai

  • Porta la firma di una compagnia di costruzione canadese il padiglione sostenibile progettato per il paese della ‘foglia d’acero’ in vista dell’edizione 2010 della manifestazione internazionale.

(Rinnovabili.it) – “Better City, Better Life” lo slogan dello “Shanghai World Expo 2010”:http://en.expo2010.cn/index.htm che, a partire dal primo maggio fino al 31 ottobre, offrirà a tutti i visitatori l’occasione di scoprire uno stile di vita migliore, per vivere più armoniosamente e compatibilmente con le necessità ambientali anche in città, in concomitanza con la prospettiva di un futuro più sostenibile. A tale scopo, il padiglione canadese, realizzato dagli ingegneri della compagnia edile SNC-Lavalin Inc e disegnato in collaborazione con il Cirque du Soleil, è stato pensato tutto a favore del rispetto ambientale. Con i suoi 6.000 metri quadrati sarà tra i più grandi realizzati per l’occasione; costituito da tre grossi blocchi di forma geometrica che circondano uno spazio aperto centrale, avrà parte delle pareti esterne rivestite da un particolare tipo di vegetazione mentre l’acqua piovana sarà raccolta da un sistema di drenaggio per essere successivamente convogliata e riutilizzata all’interno del padiglione.
Nei sei mesi di durata della fiera potrà accogliere fino 30.000 visitatori al giorno e la costruzione ospiterà una mostra a tema intitolata “The Living City: Inclusive, Sustainable, Creative”.