• Articolo , 4 marzo 2010
  • Il Dibawatt della Sorgenia per l’illuminazione in Europa

  • Il Dibawatt è un alimentatore elettronico per l’illuminazione pubblica, che è stato brevettato a Grottammare (AP), ma che ha ben presto superato i confini nazionali. Infatti, dopo aver acquisito un ruolo di primo piano in Italia, permettendo un risparmio energetico dei consumi elettrici di almeno del 30% in oltre 200 comuni italiani, il prodotto marchigiano […]

Il Dibawatt è un alimentatore elettronico per l’illuminazione pubblica, che è stato brevettato a Grottammare (AP), ma che ha ben presto superato i confini nazionali. Infatti, dopo aver acquisito un ruolo di primo piano in Italia, permettendo un risparmio energetico dei consumi elettrici di almeno del 30% in oltre 200 comuni italiani, il prodotto marchigiano della Sorgenia Menowatt continua la sua espansione.
Infatti dopo essere stato già installato nei Balcani in grandi città come Novi-Sad e Podgorica, (rispettivamente di un milione e duecentomila abitanti), ora è arrivato anche nella Penisola Iberica. E’ infatti recente la notizia di un accordo di distribuzione raggiunto con Plurianima, la società multiservizi del comune di Seixal, in Portogallo.
E poi sono previste installazioni sull’intero territorio portoghese e anche su quello spagnolo.
“Dopo quest’ultima importante collaborazione con l’Europa dell’ovest, stiamo raccogliendo i primi frutti anche verso il nord – dichiara l’amministratore delegato della Sorgenia Menowatt, Adriano Maroni – Germania, Francia e Polonia sono infatti ottimi mercati per il nostro prodotto e proprio in questi giorni abbiamo siglato un contratto con la cittadina polacca di Razkow che conta trecentomila abitanti, nel corso del 2010, prevediamo di conseguire all’estero il 20% del nostro fatturato”.