• Articolo , 28 marzo 2011
  • Il gioco ConsumAbile ad Agrofer

  • Anche ConsumAbile ad Agrofer, la rassegna dedicata alle Fonti Energetiche Rinnovabili (FER), che si rivolge anche all’agricoltura ed alle abitazioni (cui si deve il 50% del consumo di combustibile) in programma a Cesena dall’1 al 3 aprile 2011, dalle 9 alle 19 con ingresso libero. Il sole, il vento, l’acqua, le biomasse, il punto sulle […]

Anche ConsumAbile ad Agrofer, la rassegna dedicata alle Fonti Energetiche Rinnovabili (FER), che si rivolge anche all’agricoltura ed alle abitazioni (cui si deve il 50% del consumo di combustibile) in programma a Cesena dall’1 al 3 aprile 2011, dalle 9 alle 19 con ingresso libero. Il sole, il vento, l’acqua, le biomasse, il punto sulle tecnologie e il know how per trasformare la forza della natura in energia elettrica e termica.

In programma tra l’altro una serie di laboratori didattici per avvicinare i più giovani alle fonti rinnovabili, al loro corretto utilizzo e alla tecnologia che le rende possibili. Un approccio che è allo stesso tempo scientifico e con una forte componente ludica e pratica.
Alla Coop. Controvento, venerdì 1 e sabato 2 aprile (orario 9-13) sono stati affidati quattro laboratori didattici: “Storia di un raggio di sole”, sulla fotosintesi e sulle tecnologie che permettono di convertire l’energia luminosa in energia elettrica, con lo strumento realizzato dagli studenti dell’Itis di Cesena per spiegare “dal vivo” il passaggio luce-energia; “Energia in gioco”, alla scoperta del consumo di energia all’interno del corpo umano; “Corto circuito!!”, sull’energia elettrica e costruzione di pile, utilizzando materiali vari come gli ortaggi; “Tempo da lupi e lampi di genio”, un laboratorio sulla Terra, il clima e le strategie di adattamento di piante, animali e umani, con i ragazzi impegnati a costruire modellini di territorio e di animali in base all’esame dei cambiamenti climatici.
Si terrà anche un laboratorio sul riciclo rivolto alle scuole medie inferiori, diviso in due sezioni: il primo dalle ore 9 alle 10 e il secondo dalle ore 10.30 alle 11.30. Gli studenti saranno guidati alla costruzione di sculture ed oggetti con materiali riciclati.
Nel pomeriggio di sabato 2 aprile, famiglie e ragazzi saranno impegnati nei padiglioni fieristici alla “Caccia al Tesoro Energetico” (organizzata da P.E.S.E.A. e Associazione Via Terrea).

Forte la presenza della Regione Emilia-Romagna con ConsumAbile (previsto per sabato 2 aprile al pomeriggio, dalle 14.30 alle 18.30-19), gioco a premi per tutti con l’obiettivo, partita dopo partita, di fornire informazioni e motivi di riflessione su come compiere, ogni giorno, scelte consapevoli, responsabili e sostenibili per sè, per gli altri e per l’ambiente che ci ospita.

In programma ad Agrofer anche l’esposizione-mostra, i punti di informazione come quelli sulle filiere acqua, biogas e sole, la convegnistica su temi quali il Piano Energetico della Regione Emilia-Romagna.

Agrofer è realizzata da Cesena Fiera in collaborazione con CRPV (Centro Ricerche Produzioni Vegetali), Regione Emilia-Romagna, Comune di Cesena, Provincia e Camera di Commercio di Forlì-Cesena