• Articolo , 5 febbraio 2008
  • Il pellet tra i nuovi prodotti monitorati dall’Istat

  • A partire da quest’anno nel paniere Istat è entrato il pellet. L’istituto impegnato nell’osservazione dell’andamento del costo della vita, ha deciso di introdurre tra i prodotti del proprio paniere i combustibili solidi. Tra questi vi è appunto il legno in pellet, come sappiamo ricavato dalla segatura vergine essiccata, che risulta sempre più diffuso tra le […]

A partire da quest’anno nel paniere Istat è entrato il pellet. L’istituto impegnato nell’osservazione dell’andamento del costo della vita, ha deciso di introdurre tra i prodotti del proprio paniere i combustibili solidi. Tra questi vi è appunto il legno in pellet, come sappiamo ricavato dalla segatura vergine essiccata, che risulta sempre più diffuso tra le alternative economiche per riscaldare. (fonte ecoblog)