• Articolo , 31 maggio 2011
  • Il programma ‘green’ di Renault: 60 MW di potenza dai pannelli fotovoltaici

  • Con i nuovi moduli solari verranno evitate all’atmosfera 30.000 tonnellate di CO2 ogni anno

(Rinnovabili.it) – Un ambizioso progetto fotovoltaico porterà la Renault, in collaborazione con Gestamp Solarex, ad installare all’inizio del 2012, *450 mila metri quadrati* di moduli solari nelle sue fabbriche francesi, ossia l’equivalente (in superficie) di 60 campi di calcio con una potenza complessiva installata di *60 MW*.
Le fabbriche coinvolte nel progetto, (tutte certificate Iso 14001 dall’anno 2000), saranno quelle di Douai, Maubeuge, Flins, Batilly, Sandouville e Cléon, dove grazie ai nuovi pannelli fotovoltaici installati sui tetti degli stabilimenti, si potranno evitare le emissioni di CO2 di *30.000 tonnellate ogni anno.*

Il programma “green” di Renault inoltre, si inserisce nel quadro del piano strategico “*Renault 2016 – Drive The Change*”, nel quale la casa automobilistica transalpina si è impegnata a ridurre la sua “carbon footprint” del 10% entro il 2013, e di un ulteriore 10% fra il 2013 ed il 2016.