• Articolo , 29 aprile 2009
  • Il Regno Unito lancia una competition sull’eolico off-shore

  • La Carbon Trust ed Ed Miliband danno avvio ad un concorso globale per cercare nuovi design di fondazioni che supportino una nuova generazione di parchi eolici marini

(Rinnovabili.it) – Il Segretario UK per l’Energia e il Cambiamento Climatico, Ed Miliband, in collaborazione con Carbon Trust, ha annunciato il lancio di una competizione internazionale per trovare nuovi modelli di fondamenta delle turbine eoliche destinate a profondità marine tra i 30 e i 60 metri. All’annuncio del concorso, lo stesso Miliband ha dichiarato: “L’eolico offshore è una parte importante del nostro futuro a basse emissioni di carbonio. Abbiamo bisogno di un approvvigionamento energetico sicuro e pulito che garantisca il raggiungimento dei nostri obiettivi sui cambiamenti climatici”. Aperta alle idee provenienti da tutto il mondo la competition finanzierà l’analisi dettagliata della fattibilità dei progetti scelti con 100mila sterline. I vincitori vedranno il proprio design realizzato su impianti dimostrativi in larga scala da realizzarsi tra il 2010 e il 2012. Le soluzioni potranno rappresentare fino al 20% dei costi finali di un impianto off-shore, con la speranza che i progetti vincenti contribuiscano a fornire soluzioni economiche rendendo i fondali di acque profonde commercialmente più redditizi. Il concorso si aprirà l’11 maggio per chiudersi in data 15 giugno 2009. Per ulteriori informazioni consultare il sito della “Carbon Trust”:http://www.carbontrust.co.uk/News/presscentre/Global+Competition+to+cut+the+costs+of+offshore+wind+energy.htm