• Articolo , 30 luglio 2008
  • Il suino… non butta via niente

  • Un’esperimento che coinvolge allevamenti di suini e raccolta di cibo avanzato nei supermercati per un ciclo biologico davvero inedito.

E’ arrivata dal Giappone la notizia del suino ecologico. Si tratta di un maiale che viene alimentato con il cibo invenduto dei supermercati, e che quindi aiuta il riciclaggio della merce avanzata e al contempo riduce le emissioni in atmosfera, mangiando prodotti che sarebbero destinati all’inceneritore.
L’operazione è ancora a livello sperimentale ed è stata testata nella prefettura di Chiba (Tokyo) dove un’azienda raccoglie il cibo invenduto di 25 tra supermercati e negozi di generi alimentari. Poi ne fà un mangime liquido con cui alimenta i suini, che a loro volta, tornano come cibo commestibile sui banconi di oltre 50 negozi, in un strano circolo virtuoso all’insegna del risparmio ed dell’ecologia.
Il risparmio sembra notevole, negli ultimi anni le nuove tecnologie hanno permesso di abbattere drasticamente gli investimenti necessari, con l’ulteriore vantaggio ecologico di ridurre sensibilmente le emissioni di diossido di carbonio in atmosfera.