• Articolo , 8 luglio 2010
  • Il Veneto si rafforza sull’idrogeno

  • Nuova partnership, decisa la giunta veneta, per l’Hydrogen Park di Porto Marghera. A Veneto Innovazione saranno affidate attività di accompagnamento tecnico necessarie allo svolgimento della seconda fase d’interventi a favore del Distretto

(Rinnovabili.it) – L’Hydrogen Park di Marghera continua la sua azione strategica sul territorio veneto, ampliando, come da mission, il ventaglio di partnership con le principali aziende produttrici delle macchine ed apparecchiature utilizzatrici dell’idrogeno. La Direzione Progetto Venezia dell’amministrazione regionale ha annunciato, infatti, la prossima sottoscrizione con Veneto Innovazione s.p.a. di una convenzione per assistenza tecnica e supporto alle attività del Distretto dell’Idrogeno.
“Il Distretto dell’Idrogeno a Porto Marghera è un’iniziativa strategica a livello nazionale ed europeo – ha spiegato l’assessore Renato Chisso – che raggruppa le aziende del settore operanti nell’area nel Consorzio Hydrogen Park – Marghera per l’Idrogeno S.c.a.r.l. In questo scenario la Regione è soggetto attuatore e responsabile del programma nei confronti del Ministero dell’ambiente”.
L’obiettivo del consorzio è quello di realizzare attività dimostrative sulle varie possibilità di utilizzo di questo vettore energetico, possibilità finalizzate ad acquisire tutte le informazioni utili per l’evoluzione delle varie tecnologie disponibili, e per la loro applicazione industriale o civile.
Contestualmente è stato individuato un primo nucleo d’interventi sperimentali su innovativi processi di produzione, stoccaggio e utilizzo dell’idrogeno. “Il Distretto dell’Idrogeno – ha concluso Chisso – si pone come operazione concreta e positiva per una riconversione positiva dell’area di Porto Marghera, capace di generare ricchezza, know how e lavoro con azioni ambientalmente compatibili, finalizzate tra l’altro alla riduzione delle emissioni inquinanti in generale. Tra i risultati più significativi del programma c’è la prima centrale a idrogeno del mondo, che sarà inaugurata lunedì prossimo”.