• Articolo , 28 settembre 2009
  • In Bulgaria una Wind Farm da 111MW

  • Il sindaco di Karnabat e i rappresentanti del consorzio greco D. Parthenis e A. Sanchez , i firmatari dell’accordo del progetto eolico

(Rinnovabili.it) – Alpha Grissin Power and Environmental Control System SA (CSSR: Athens Stock Exchange), gruppo societario greco specializzato nell’offerta di servizi tecnologici, progettazione e informazioni di supporto in Grecia e Bulgaria , sarà l’esecutore effettivo della costruzione di un parco eolico nella località di Karnobat, (BG).
La compagnia greca ha, infatti, firmato con la spagnola Preneal Internacional un accordo di concessione della durata di 30 anni, lo scorso 26 settembre, alla presenza del sindaco della città di Karnobat, dei membri del parlamento bulgaro, del capo della prefettura di Bourgas e dell’ambasciatore greco Koumanakou.
Il progetto prevede lo sviluppo di una wind farm da 111MW su 842,4 ettari di terreno.
Il consorzio, guidato da Preneal che ne detiene il 60%, è in procinto di ottenere le licenze necessarie e approvato entro il 2009.
L’ammontare dell’investimento per la messa in pratica del piano di lavoro, dovrebbe aggirarsi attorno ai 155 milioni di euro, e permetterà a regime di aumentare la capacità di energia rinnovabile istallata dalla società greca in Bulgaria.