• Articolo , 5 agosto 2010
  • In Canada primo ristorante al mondo a galleggiare su 1675 bottiglie

  • A Vancouver è in funzione un ristorante molto particolare costruito per galleggiare su circa 1.700 bottiglie di plastica da due litri. Un’idea nata dalla considerazione degli effetti devastanti sugli ecosistemi marini dell’inquinamento da plastica

(Rinnovabili.it) – All’apparenza è un ristornate in cui si preparano specialità di pesce come in ogni angolo del mondo. Ma quello che è stato realizzato in Canada, a Vancouver, è un ristorante “logisticamente” molto particolare visto che è stato costruito per galleggiare su un “pavimento” di bottiglie di plastica. L’idea di realizzare il “C Restaurant”:http://www.crestaurant.com/community.cfm probabilmente è venuta ai suoi organizzatori guardano le isole di plastica che fluttuano sulle acque degli oceani e che stanno mettendo in serio pericolo l’intero equilibrio dell’ecosistema marino. Il ristorante canadese, a detta dei suoi gestori, è il primo locale al mondo realizzato per galleggiare sulle bottiglie di plastica. E grazie alle sue atmosfere ricercate ed eleganti ha già destato l’interesse di molti clienti e di semplici curiosi, realizzando un buon compromesso tra servizio ricercato e un rigido rispetto di tutte le norme di sicurezza. Per realizzarlo sono state impiegate 1675 bottiglie di plastica da due litri. Inoltre tutti i materiali che sono utilizzati nella sala da pranzo galleggiante sono rinnovabili, riciclati o rigenerati.
Il motivo della sua realizzazione, come si legge nel sito ufficiale del C Restaurant, deriva dalla consapevolezza della riduzione, su scala globale, delle risorse e dell’impatto ambientale dell’inquinamento da plastica sull’ambiente e in particolare su mari e oceani. Per questo i fondatori del locale stanno anche avviando una campagna per la raccolta di fondi per ottenere un finanziamento pubblico e sostenere tutta la catena “sostenibile” di approvvigionamento del pesce.