• Articolo , 7 gennaio 2009
  • In cerca di progetti per università più verdi

  • GE Energy lancia una grande competizione a tema ambientale destinata a tutti gli studenti di ingegneria europei invitandoli a proporre idee per rendere più ecologico il proprio campus

C’è tempo fino al primo febbraio 2009 per iscriversi al “GE Energy Ecomagination Challenge”, la competition eco-inspirata lanciata da GE Energy che invita tutti gli studenti di ingegneria delle università europee a proporre idee per rendere più verde il proprio campus e generare un impatto concretamente positivo sulla vita all’interno dei loro atenei. Le proposte saranno prese in esame da un gruppo di esperti di GE Energy sulla base dei seguenti criteri valutativi:

* Ecologia: come riuscirà il progetto a produrre un impatto positivo sull’ambiente? È in grado di influenzare la problematica del surriscaldamento globale? Contribuirà a ridurre il consumo idrico o ad abbassare i consumi energetici?
* Creatività: in quale modo, originale e unico, il progetto potrà tutelare il nostro pianeta?
* Economia: quali sono il budget e le tempistiche del progetto? I benefici saranno tali da ripagare l’investimento?

I progetti potranno essere presentati fino all’1 maggio 2009 da gruppi composti da un minimo di uno fino ad un massimo di cinque partecipanti; i tre team finalisti saranno invitati dalla società a partecipare alla premiazione che si terrà a Budapest nell’agosto 2009. Il vincitore si aggiudicherà un fondo di 25.000 euro, destinato a supportare l’implementazione effettiva del progetto. Per ulteriori informazioni: “www.makeyourcampusgreener.com”:www.makeyourcampusgreener.com.