• Articolo , 15 marzo 2009
  • In Piemonte nuovi passi avanti a favore del biogas

  • La produzione di biogas sfrutta un processo di digestione anaerobica di effluenti zootecnici, di scarti e residui delle attività agricole e da biomasse vegetali. L’energia prodotta a partire da simili biomasse usufruisce di incentivi economici da parte della Regione Piemonte, così da determinare sul territorio un forte interesse a realizzare impianti di cogenerazione alimentati con […]

La produzione di biogas sfrutta un processo di digestione anaerobica di effluenti zootecnici, di scarti e residui delle attività agricole e da biomasse vegetali. L’energia prodotta a partire da simili biomasse usufruisce di incentivi economici da parte della Regione Piemonte, così da determinare sul territorio un forte interesse a realizzare impianti di cogenerazione alimentati con biogas.
Nei giorni scorsi la Regione ha stabilito le condizioni e le regole per utilizzare il digestato, proveniente dagli impianti di biogas, per usi agronomici. Nel caso siano utilizzati gli effluenti zootecnici, ad esempio, la digestione anaerobica, oltre alla produzione di energia, genera infatti un residuo ancora ricco di azoto, che, se addizionato con fonti di carbonio, permette di ottenere un prodotto finale che ha un migliore valore agronomico rispetto all’effluente in ingresso. Tra le prescrizioni adottate, l’obbligo che ad effettuare l’attività di produzione del biogas siano solo aziende agricole; che, nella distribuzione in campo del digestato, si tenga conto di tutto l’azoto, quello derivante da zootecnia e quello aggiunto con le diverse sostanze conferite all’impianto; che siano rispettati i criteri di bilanciamento della fertilizzazione azotata, nell’osservanza di tutti gli obblighi che derivano dall’applicazione del regolamento 10R sui nitrati.
Un ulteriore stimolo al maggiore ricorso alle forme di produzione di energie alternative e rinnovabili: l’ente regionale ritiene infatti che, con questa nuova possibilità di impiegare il digestato in agricoltura, aumenterà il numero di imprese agricole che saranno indotte ad avviare nuovi impianti di biogas.

Per approfondimenti:
Regione Piemonte per il biogas http://www.regione.piemonte.it/energia/in-evidenza/il-biogas-finanziato-dalla-regione-piemonte.html
Incentivi Regione Piemonte per energia da biomasse http://www.regione.piemonte.it/speciali/cenergia/dwd/agricoltura.pdf
Direttiva nitrati Regione Piemonte http://www.regione.piemonte.it/agri/dirett_nitrati/index.htm
A cura di Valeria Bracco