• Articolo , 20 dicembre 2010
  • In Romagna il primo grande Comune con certificazione EMAS

  • Il 14 dicembre il Comitato Ecolabel-Ecoaudit – l’organismo nazionale competente per il rilascio dell’Ecolabel europeo – dopo le verifiche effettuate dall’ARPA regionale su mandato di ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), ha attribuito al Comune di Ravenna la registrazione EMAS (Eco-Management and Audit Scheme), uno strumento di gestione ambientale basato sulla […]

Il 14 dicembre il Comitato Ecolabel-Ecoaudit – l’organismo nazionale competente per il rilascio dell’Ecolabel europeo – dopo le verifiche effettuate dall’ARPA regionale su mandato di ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale), ha attribuito al Comune di Ravenna la registrazione EMAS (Eco-Management and Audit Scheme), uno strumento di gestione ambientale basato sulla norma ISO 14001 e creato dalla Comunità Europea al quale possono aderire volontariamente organizzazioni pubbliche o private per valutare e migliorare le proprie prestazioni ambientali e fornire ai cittadini informazioni sulla propria gestione ambientale. Di particolare rilievo per l’amministrazione ravennate è il fatto di essere il primo comune italiano con popolazione superiore ai 150mila abitanti ad aver conseguito questa particolare registrazione “verde”.

Il percorso per il raggiungimento della registrazione è cominciato con i documenti di “Politica Ambientale” e “Dichiarazione Ambientale”. Con la registrazione EMAS il Comune ravennate ha voluto migliorare l’efficienza interna e l’integrazione settoriale coinvolgendo tutti i livelli, gestire meglio gli impatti (diretti ed indiretti) delle attività istituzionali, potenziare la capacità di influenzare, attraverso la pianificazione e il controllo, i comportamenti ambientali di cittadini e organizzazioni produttive. Collegato ad Agenda 21 e al sistema di contabilità ambientale, EMAS rappresenta per il Comune di Ravenna uno strumento per rendere più trasparenti e partecipati i propri processi decisionali.