• Articolo , 9 febbraio 2010
  • In Sardegna il più grande parco eolico italiano di Enel Green Power

  • Sono entrate in esercizio 40 nuove pale eoliche da 1,5 MW nei comuni di Tula ed Erula, in provincia di Sassari, portando a 84 MW la potenza installata complessiva del parco eolico di Sa Turrina Manna, che diventa così il più grande impianto eolico italiano di Enel Green Power, la società del gruppo Enel che […]

Sono entrate in esercizio 40 nuove pale eoliche da 1,5 MW nei comuni di Tula ed Erula, in provincia di Sassari, portando a 84 MW la potenza installata complessiva del parco eolico di Sa Turrina Manna, che diventa così il più grande impianto eolico italiano di Enel Green Power, la società del gruppo Enel che sviluppa e gestisce impianti da tutte le fonti rinnovabili in Italia e nel mondo.
Il nuovo parco eolico sarà in grado di produrre a regime circa 126 milioni di chilowattora l’anno, quanto basta per coprire il fabbisogno di circa 46.000 famiglie – poco meno della metà degli abitanti di Sassari – evitando l’emissione in atmosfera di 94.000 tonnellate di anidride carbonica (CO2) e il consumo di circa 47.000 tonnellate equivalenti di petrolio all’anno.
L’ampliamento di Sa Turrina Manna, che rispetta il paesaggio, le attività preesistenti e il contesto naturalistico dell’area, è stato portato a termine in meno di un anno di lavoro.
In totale sono ora 3 gli impianti eolici di EGP in esercizio in Sardegna, per una potenza complessiva installata di 161 MW che producono oltre 240 milioni di kWh, mentre è in programma per il 2010 l’avvio dei lavori del parco eolico di Portoscuso, che avrà una potenza complessiva prevista di circa 100 MW.
Nel corso dell’ultimo anno, Enel Green Power ha avviato in Italia o ha in fase di completamento impianti eolici per una potenza installata complessiva di circa 94 MW.