• Articolo , 31 marzo 2010
  • Irex: il primo rapporto sull’economia delle rinnovabili

  • Il 14 aprile, alla Camera di Commercio di Milano, verrà presentato il primo rapporto per fare il punto della situazione sullo sviluppo economico delle energie verdi.

(Rinnovabili.it) – “L’industria italiana delle rinnovabili, tra convenienza aziendale e politiche di sistema”. Questo il titolo del primo Irex Annual Report, indagine sviluppata da Althesys con l’intento di fare il quadro della situazione livello nazionale le energie alternative, sia intermini di costi e benefici, che di strategie aziendali ed andamento di mercato. Incrociando i dati industriali a quelli finanziari lo studio ha ottenuto una mappa che racchiude tutte le manovre economiche attuate dal 2008 al 2009 dalle aziende italiane produttrici di energia alternativa, analizzandone tattiche e programmi, ma anche trend e costi/benefici.
Alessandro Marangoni, professore alla Bocconi e ceo di Althesys, ha anticipato in merito al rapporto: “Nel 2009 in Europa gli investimenti in energia pulita hanno superato quelli nelle fonti tradizionali raggiungendo il 61% del totale. Di questi, circa il 40% sono nel settore eolico”. Dati confermati anche nel nostro paese, dove si è registrata una crescita significativa ma anche una realtà articolata, sia per taglia che per caratteristiche dei player”. In particolare, il rapporto mette in luce un boom degli operatori specializzati sul segmento rinnovabili che si affianca a quello degli investitori finanziari, con un conseguente picco di crescita delle imprese rinnovabili.
“I dati da noi rilevati confermano il calo dei costi unitari di investimento e questo, insieme agli incentivi, favorisce il rapido sviluppo del settore – conclude Marangoni. – Ciò in tutti i segmenti, sia in quello di piccola-media taglia locale, sia in quello dei grandi impianti sviluppati dagli operatori industriali”.Lo studio, realizzato in collaborazione con Alerion, Edison, Enel Green Power, Gruppo Hera, Hfv e Prysmian, sarà presentato durante il convegno del 14 aprile alla Camera di Commercio di Milano. Ne discuteranno insieme i protagonisti del settore, istituzioni e mondo della finanza, nonché il più importante rappresentante della filiera cinese delle rinnovabili, Cheng Maiye, ceo di Sky Solar.