• Articolo , 6 luglio 2010
  • ISIE 2010: la tecnologia diventa rinnovabile

  • Riuniti a Bari i maggiori esperti dello sviluppo tecnologico, per un applicazione elettronica nella generazione delle energie alternative.

(Rinnovabili.it) – Si sta svolgendo in questi giorni a Bari, dal 4 al 7 luglio, l’edizione 2010 della più grande conferenza organizzata dall’IEEE, la maggiore Associazione professionale dedicata allo sviluppo tecnologico. “ISIE 2010”:http://www.isie2010.it/, acronimo di International Symposium on Industrial Electronics, rappresenta un forum internazionale che punta i riflettori sulle recenti scoperte nel campo della ricerca, delle tecnologie emergenti e sulle applicazioni di successo nel settore industriale e accademico. In questa edizione la Conferenza si focalizzerà in particolar modo sui ritrovati elettronici applicabili ai processi produttivi nel settore dell’energia sostenibile. Nel corso delle quattro giornate di simposio si terranno numerosi meeting su gli argomenti più disparati, lo scorso 4 luglio sono già avvenuti incontri in merito ai modelli di controllo e conversione in energia delle onde oceaniche, piuttosto che sui veicoli elettrici ibridi, l’elettronica per il sistemi fotovoltaici integrati e quant’altro. Ancora molte le tematiche affrontate nelle giornate successive, riguardanti ancora le turbine eoliche, le smart grid, l’automazione nei sistemi di produzione, la robotica e loro applicazioni. Nel corso degli incontri si potrà anche assistere a dimostrazione pratiche delle innovative scoperte. ISIE 2010 offre inoltre a giovani laureati, soprattutto ingegneri, la possibilità di incontrare colleghi internazionali nell’intento di una scambio scientifico sulle loro ricerche, tutto questo grazie a “The Industrial Electronics Society Student Forum” (IES-SF).