• Articolo , 22 novembre 2010
  • Israele apre ai privati il suo mercato elettrico “solare”

  • Annunciata ieri la firma di un contratto ventennale di Power Purchase Agreement tra la Keturah Sun, di proprietà della Arava Power, e la Israel Electric Corp grazie al quale le due aziende immetteranno l’energia elettrica solare prodotta nel Kibbutz Ketura direttamente alle linee di alimentazione della IEC

(Rinnovabili.it) – Una svolta fortemente voluta anche dal governo quella che è stata annunciata ieri dal ministro delle infrastrutture israeliano Uzi Landau che ha approvato la chiusura di un contratto di _Power Purchase Agreement – PPA_ (un contrato legale siglato tra un provider che rappresentato da un produttore elettricità e un host che è l’acquirente dell’energia n.d.r.) tra la Keturah Sun, di proprietà della Arava Power, e la Israel Electric Corp (IEC). Il contratto, che ha una validità ventennale e un valore stimato di circa 250 milioni di NIS, circa 50 milioni di euro, consentirà a Ketura Sun e Arava Power di fornire energia elettrica solare prodotta nel Kibbutz Ketura che sarà poi portata direttamente alle linee di alimentazione della IEC.
Il ministro Landau, durante la cerimonia della firma, non ha nascosto la sua soddisfazione: “Abbiamo dovuto affrontare una strada con molti ostacoli ma siamo finalmente arrivati al punto di aprire questa finestra importante per i produttori di energia da fonti rinnovabili, e ora non ci resta che andare avanti con grande motivazione”.
Una dichiarazione a cui subito ha fatto eco quella del CEO di Arava Power, Jon Cohen: “Nonostante tutte le difficoltà siamo determinati a portare avanti questa “rivoluzione solare” in Israele. La nostra compagnia è un pioniere nella produzione di energia da fonte solare su campi di media e grande estensione e quello del Kibbutz Ketura è solo il primo di una lunga serie di progetti nelle regioni di Arava e Negev”. Una firma storica che anche il presidente di Arava Power Yosef Abramowitz ha accolto con grande slancio: “Stiamo facendo la storia: il progetto di Ketura project è solo uno delle dozzine di altri progetti che consentiranno allo Stato di Israele di diventare un centro d’eccellenza per la produzione di energia da fonte solare”.