• Articolo , 4 novembre 2008
  • Italia: arriva il pannello termodinamico di ultima generazione

  • Solar PST parte alla conquista del mercato italiano con i suoi sistemi solari che producono acqua calda anche di notte

La spagnola Solar PST sbarca nel mercato italiano con i suoi pannelli solari termodinamici di ultima generazione, basati sul principio di Carnot e capaci di produrre acqua calda sanitaria di notte e in condizioni climatiche avverse (fino a 0°C). Il sistema è molto semplice: si tratta di una pompa di calore associata a un pannello solare termodinamico. In pratica sfrutta il principio di funzionamento di un frigorifero al contrario e produce acqua calda. Nel circuito del pannello circola un fluido refrigerante (134-A, 407) a una temperatura compresa tra i -5 °C e i -15 °C. Il pannello capta il calore del sole, del vento e della pioggia e riscalda il fluido refrigerante che passa così allo stato gassoso. A questo punto il compressore aspira il gas e lo comprime, determinando così un innalzamento della temperatura del fluido fino a 100 °C, e il calore viene ceduto all’acqua attraverso uno scambiatore. Solar PST, in partnership con Energie, ha inaugurato lo scorso anno la più grande fabbrica d’Europa di pannelli solari termodinamici.