• Articolo , 15 gennaio 2009
  • Kellogg Company: un rapporto con e per l’ambiente

  • La società illustra nel suo rapporto l’impegno concreto di riduzione del 15-20% di consumo energetico e emissione di gas effetto serra derivanti dalla propria attività

Sempre più aziende manifestano il proprio impegno nei confronti delle problematiche ambientali, e ancor di più lo concretizzano all’interno delle loro mission aziendali. Kellogg Company ha infatti pubblicato il primo Corporate Responsibility Report, nel quale guadagna importanza anche l’aspetto ambientale dell’attività dell’azienda. Kellog Company infatti si pone come obiettivo quello di definire procedure atte a perseguire la riduzione dell’impatto ambientale totale derivante dalla propria attività, dai propri prodotti e dai suoi processi. Non si tratta solo di buoni propositi, ma di obiettivi veri e concreti di riduzione del 15-20%, entro il 2015, del consumo energetico, dell’emissione dei gas serra, dell’utilizzo di acqua e dei prodotti di scarto per ogni tonnellata di alimento prodotta. La sostenibilità ambientale, assicura la compagnia, godrà di un’attenzione privilegiata, mirata anche alla ricerca di nuovi metodi per favorire un’agricoltura sostenibile.