• Articolo , 18 marzo 2010
  • Kerry: senato Usa sta per discutere la legge sul clima

  • Sembra che la situazione, per la legge americana sul clima, da mesi ferma in Senato, sia giunta ad una svolta. Il senatore democratico Kerry illustra come si sia arrivato alle ultime battute prima della discussione in aula.

(Rinnovabili.it) – “Siamo pronti a portare a conclusione i nostri sforzi, spero la settimana prossima”, ha dichiarato alla stampa il senatore John Kerry dopo l’incontro con i rappresentanti di alcuni comparti industriali.
Il Senato statunitense quindi starebbe per affrontare gli ultimi punti del progetto di legge sul cambiamento climatico.
Kerry stesso ha ammesso che è necessario ancora un po’ di tempo per arrivare ad un compromesso tra le esigenze industriali e le indispensabili misure per salvare l’ambiente.
La legge tende a ridurre, nei prossimi 40 anni, le emissioni dell’80% rispetto al 2005, mentre nel medio termine le emissioni inquinanti dovrebbero diminuire del 17% entro il 2020.
Kerry, con il repubblicano Graham e l’indipendente Lieberman stanno ultimando la stesura di un normativa che costringa l’industria Usa a diminuire le emissioni di gas serra che entro giugno sarà sottoposta alla discussione in Senato.