• Articolo , 15 ottobre 2008
  • Klimahouse va a Roma

  • Nel settore delle costruzioni esistono alternative tecniche ed economiche per il risparmio energetico e per la protezione della natura. Il più importante appuntamento fieristico italiano su questo tema è KLIMAHOUSE, che si tiene ogni anno a gennaio a Bolzano. Dato il grande successo della fiera “Klimahouse” presso il quartiere fieristico bolzanino, Fiera Bolzano, dopo una […]

Nel settore delle costruzioni esistono alternative tecniche ed economiche per il risparmio energetico e per la protezione della natura. Il più importante appuntamento fieristico italiano su questo tema è KLIMAHOUSE, che si tiene ogni anno a gennaio a Bolzano.
Dato il grande successo della fiera “Klimahouse” presso il quartiere fieristico bolzanino, Fiera Bolzano, dopo una lunga fase di ricerche di mercato e dopo aver consultato sia espositori che visitatori, ha deciso di organizzare una edizione di “Klimahouse” con congresso anche nel centro d’Italia per diffondere sempre più l’informazione sul motore, che da sempre, gode di forte importanza per l’economia: l’edilizia abitativa.
Nasce “Klimahouse Roma”, 1a Fiera congresso per l’efficienza energetica e l’edilizia sostenibile. La capitale offrirà, dal 23 al 24 ottobre 2008, un punto d’incontro più vicino e facilmente accessibile per chi già conosce “Klimahouse” e per tutti gli interessati al concetto CasaClima che non hanno potuto recarsi a Bolzano. Come luogo di svolgimento per questa prima edizione, Fiera Bolzano, ha scelto il “Palazzo dei Congressi” situato nel cuore dell’EUR di Roma.
La Fiera congresso “Klimahouse Roma” offre agli operatori del settore del centro e sud d’Italia, l’opportunità di informarsi sui sistemi, necessità e vantaggi del risparmio energetico nell’edilizia, a tale scopo saranno presenti circa 100 aziende con stand espositivi su una superficie di circa 2.500 metri quadri. Il fulcro della manifestazione sarà il congresso internazionale e, come già avviene a Bolzano, saranno presenti, anche a Roma, relatori di fama internazionale che informeranno su tutti gli aspetti legati alla campagna energia sostenibile in Europa e sarà l’occasione per diffondere il concetto CasaClima, che ha l’obiettivo di coniugare comportamento ecologico e calcolo economico: una casa ad alta qualità abitativa non deve essere cara; al contrario, esistono molte possibilità di risparmio che consentono nello stesso tempo di tutelare l’ambiente, poiché l‘edilizia sostenibile ed il risparmio energetico sono di crescente attualità su tutto il territorio nazionale ed europeo. Se ci pensiamo, con una CasaClima, già oggi, è possibile un risparmio energetico fino al 90%!