• Articolo , 20 luglio 2011
  • L’Africa e l’accordo verso uno sviluppo sostenibile

  • Sottoscritto oggi un accordo tra l’African Development Bank e il WWF che mira a condurre il continente africano verso la green economy

(Rinnovabili.it) – È stato firmato oggi a Ginevra tra la African Development Bank (AfDB) e il WWF l’accordo di cooperazione grazie al quale l’Africa potrà portare avanti uno sviluppo sostenibile e quindi approdare alla _green economy._ Entrambi i capi delle due organizzazioni firmatarie (nella foto) hanno sottolineato la necessità di lavorare in stretto contatto su temi quali l’adattamento e la mitigazione climatica, la biodiversità e gli ecosistemi. La partnership appena costituita inizierà ad operare da subito per risolvere le questioni più urgenti, in termini di sostenibilità, per il continente africano, sviluppando accordi alla pari con le economie emergenti, rafforzando la cooperazione Sud-Sud e collaborando alla gestione delle risorse energetiche e idriche del Paese, tutto attraverso la condivisione delle conoscenze. Tra le prime azioni che i firmatari sembrano intenzionati a portare avanti ci sono la stesura di un rapporto sullo stato della biodiversità in Africa, che vorrebbero presentare all’Earth Summit 2012 di Rio, e l’impegno affinché i prossimi negoziati sui cambiamenti climatici, che si terranno il prossimo dicembre a Durban, possano avere un esito positivo. La speranza, sia dell’AfDB sia del WWF, è che il nuovo accordo di cooperazione possa fornire risultati tangibili non solo per le persone che vivono in Africa, ma anche per gli ecosistemi da cui dipende il loro futuro.