• Articolo , 30 luglio 2010
  • L’alternativa al diving? Il sottomarino elettrico personalizzato

  • Una compagnia americana ha messo in vendita un piccolo sommergibile elettrico, alimentato da batterie da 120 e 24 volt, in grado di navigare in autonomia per 6 ore a una profondità di 300 metri

(Rinnovabili.it) – Vorreste provare l’emozione di esplorare le grandi profondità marine ma non avete a disposizione un sottomarino? Ora il vostro sogno potrebbe realizzarsi. Basta avere a disposizione circa 2 milioni di dollari e potrete acquistare un vero sottomarino elettrico ricaricabile. A pensare di mettere in vendita questo sommergibile elettrico è stata la compagnia americana Hammacher Schlemmer che, tra i tanti oggetti curiosi acquistabili on line, ha messo in vendita questo “piccolo sottomarino”:http://www.hammacher.com/Product/11726?promo=homepage_hero capace di navigare ad una profondità di 1000 piedi (300 metri) con un’autonomia massima di circa 6 ore. Il piccolo “taxi” subacqueo ha un peso di tre tonnellate e, al suo interno non potevano mancare tutte le “comodità”: radio VHF, barometro, termometro, igrometro, oltre a indicatori di profondità, bussole e misuratori di pressione magnetici e un ricevitore GPS. E per immortalare con foto e video coralli, pesci esotici e un panorama mozzafiato anche in profondità il sommergibile è stato dotato anche di una piccola cupola trasparente dal diametro di circa un metro e mezzo e di quattro lampade alogene da 150 watt per illuminare l’esterno. Il curioso mezzo della Hammacher Schlemmer può viaggiare a una velocità massima di tre nodi, alimentato da batterie da 120 e 24 volt. Il sottomarino è guidato da quattro propulsori elettrici che forniscono la pressione verso la parte anteriore e posteriore (controllo direzionale) e laterale (inferiore e superiore), tutte controllate da un joystick che permette un corretto posizionamento del mezzo rispetto alla natura del sito visitato.