• Articolo , 14 febbraio 2008
  • L’appuntamento con l’ agroenergia si rinnova a Tortona dal 6 all’8 marzo 2008

  • Il convegno sull’agroenergia tenutosi nel marzo 2007 a Tortona, ha stimolato una serie di iniziative in tema di produzione di energie rinnovabili attraverso l’agricoltura, una delle quali è la nascita di EnergEtica Onlus, un’associazione che si propone di riunire e coordinare le forze di chi opera in questo settore, sia dal lato industriale, che da […]

Il convegno sull’agroenergia tenutosi nel marzo 2007 a Tortona, ha stimolato una serie di iniziative in tema di produzione di energie rinnovabili attraverso l’agricoltura, una delle quali è la nascita di EnergEtica Onlus, un’associazione che si propone di riunire e coordinare le forze di chi opera in questo settore, sia dal lato industriale, che da quello agricolo, dando vita ad un distretto di agroenergia che abbraccia geograficamente l’area Nord-Ovest italiana. A EnergEtica Onlus stanno aderendo operatori economici che vanno da grandi gruppi industriale ad aziende agricole di tutte le dimensioni.

EnergEtica Onlus ha inoltre tra i suoi obiettivi la realizzazione di un centro di eccellenza per la ricerca, la sperimentazione e le coltivazioni agroenergetiche tra le province di Alessandria e Pavia.

EnergEtica riprende così il testimone di un convegno sull’agroenergia, attraverso la Mostra Convegno Agroenergia – Tecnologie e Soluzioni, che si terrà nei giorni 6-7-8 marzo 2008 negli spazi del Museo Orsi a Tortona.

Il mondo agricolo vede nell’agroenergia un potenziale reddito integrativo, proprio in un momento di crisi di alcune colture tradizionali, in terreni caratterizzati da limitata disponibilità d’acqua.
Contemporaneamente, il settore dell’agroenergia è attraversato da una fortissima accelerazione tecnologica e dall’intreccio di ricerche applicative in campi molto diversi tra loro, come la bioingegneria e le biotecnologie, l’evoluzione dei motori e della meccanica, senza dimenticare le ricerche sul risparmio e sulla gestione dell’acqua. Per questo, molti guardano all’agricoltura come al soggetto di una nuova rivoluzione industriale e di fonti di energia rinnovabile del XXI secolo.
Questo universo necessita di informazioni, comunicazioni e scambio di idee: diviene così fondamentale far incontrare chi produce la materia prima agricola con chi la può trasformare in energia, così come con tutti i protagonisti della filiera.
Nel corso delle 3 giornate di convegno si alterneranno conferenze sulle politiche e le strategie per il settore, con presentazioni specialistiche dedicate a temi tecnici e professionali.
La Mostra Convegno Agroenergia comprenderà una parte espositiva e di seminari tecnici, ospitati negli spazi del Museo Orsi di Tortona, e si concluderà con una conferenza/dibattito sulle strategie e le politiche per l’agroenergia, a Salice Terme (PV), a testimonianza di un orizzonte che supera ogni localismo.
Le conferenze vedranno la partecipazione di figure rappresentative di primo piano del mondo politico e professionale legato all’agricoltura, nonché di importanti personaggi nel campo della ricerca e delle tecnologie industriali per l’agroenergia. Presidente del comitato scientifico del salone è Federico Vecchioni, Presidente Nazionale di Confagricoltura, e nello stesso comitato saranno rappresentate tutte le componenti sindacali del mondo agricolo, esponenti della ricerca applicata e dell’industria, nonché gli acquirenti dell’energia prodotta in agricoltura.
Gli espositori saranno tipicamente i fornitori di tecnologie e soluzioni rivolte alla produzione di materia prima agroenergetica, alla sua trasformazione ed ai biocarburanti, alla produzione ed alla commercializzazione dell’energia.
Informazioni continuamente aggiornate sono disponibili sul sito: “www.agroenergia.eu”:http://www.agroenergia.eu