• Articolo , 3 settembre 2008
  • L’Europa si prepara ad una settimana di Mobilità Sostenibile

  • Anche nell’edizione 2008 l’European Mobility Week fa il pieno di adesioni in tutta la Comunità, ma in Italia…

Nel 2002 la Direzione Generale ambiente della Commissione europea ha lanciato la “Settimana Europea della Mobilità” allo scopo di sensibilizzare le amministrazioni locali verso politiche permanenti in materia di mobilità sostenibile e inquinamento urbano. Dal 16 al 22 settembre l’iniziativa ritorna per la sua settima edizione con il tema “Clean air for all” ed una serie di attività organizzate a livello regionale o locali atte a stimolare i cittadini all’adozione di buone abitudini in materia di mobilità urbana. Mentre in tutta Europa il numero di città aderenti è in costante aumento, in particolare in Austria (327), Spagna (200) e Francia (124), quest’anno l’iniziativa in Italia sembra stentare a raccogliere consensi. Finora infatti soltanto 13 centri urbani hanno dato la loro adesione: Alghero (SS), Biella, Bitonto (BA), Chiusa (BZ), Padova, Pergine Valsugana (TN), Portogruaro (VE), Provincia di Lecce, Provincia di Roma, Reggio Emilia, Sacile (PN), Taranto, Vicenza. I programmi per l’Italia sono consultabili “qui”:http://www.mobilityweek.eu/cities/participants_en.php?year=2008.