• Articolo , 24 giugno 2008
  • La macchina del futuro funziona a pedali

  • Un motore ibrido, celle solari e la forza motrice degli stessi passeggeri: questo fa funzionare Antro Solo, l’eco-veicolo “made in Hungary”

Arriva dall’Ungheria un nuovo prototipo di veicolo ecologico dal design davvero futuristico. Antro Solo, questo il nome della macchina è un veicolo ibrido alimentato da un motore gas- elettrico, dall’energia solare e…da quella umana. Costruita interamente in fibra di carbonio l’auto pesa soltanto 270 kg, permettendo ai progettisti di ottenere non solo una notevole efficienza nei consumi di carburante ma anche una notevole velocità massima. Secondo i ricercatori, infatti, è in grado con soli 83 litri di gas, di spostarsi da New York a Los Angeles con una velocità di 130 Km/h. Antro Solo monta anche degli ampi moduli fotovoltaici, che ne costituiscono il tetto e permettono di immagazzinare l’energia raccolta nella batteria della macchina dove può essere utilizzata per brevi spostamenti (12-25 km). E se non c’è abbastanza sole, ogni sedile è dotato di pedali che vanno ad alimentare il generatore del veicolo. Il prototipo attualmente in mostra al Museo dei Trasporti di Budapest, si prevede entrerà in produzione nel 2012 a circa 12,700 euro.