• Articolo , 10 dicembre 2007
  • La Polonia studia il modello energetico spagnolo

  • Gli esperti spagnoli delle energie rinnovabili si sono incontrati con i colleghi polacchi nel primo Foro del settore, per analizzare le opportunità di sviluppo nel paese dell’est europa, sulla base del modello ispanico; si sono analizzate le esperienze nel settore pubblico e in quello privato di entrambi i paesi. L’energia eolica, la Spagna è seconda […]

Gli esperti spagnoli delle energie rinnovabili si sono incontrati con i colleghi polacchi nel primo Foro del settore, per analizzare le opportunità di sviluppo nel paese dell’est europa, sulla base del modello ispanico; si sono analizzate le esperienze nel settore pubblico e in quello privato di entrambi i paesi. L’energia eolica, la Spagna è seconda solo alla Germania in questo settore come produzione, è stato uno dei temi principali trattati. La Polonia spera di stimolare il suo mercato delle rinnovabili ancora lento a partire, l’impulso è quello di sostenere alternative energetiche a quelle del momento. La società spagnola Iberdrola è presente in Polonia già da due anni e amministra un parco eolico di 40,5 Mw di potenza, il prossimo anno inizierà a costruirne altri due (Malbork e Karscin). (fonte axia.dol.it)