• Articolo , 2 marzo 2011
  • La Rete di agenzie energetiche UE compie 20 anni

  • Enea organizza con l’agenzia energetica svedese STEM a Roma le riunioni istituzionali annuali del network EnR

(Rinnovabili.it) – Sono venti le candeline che si trova a dover spegnere oggi EnR. Venti come venti sono gli anni di attività di questa rete delle Agenzie Energetiche Nazionali dei Paesi dell’Unione che conta attualmente oltre 22 membri con competenza istituzionale nella definizione e realizzazione di programmi, sviluppo di tecnologie e diffusione di buone pratiche relative a efficienza energetica e fonti rinnovabili.
L’obiettivo, fin dal giorno della sua fondazione, è sempre stato quello di rafforzare la cooperazione tra i soggetti europei sulle questioni rilevanti in ambito dell’energia sostenibile – efficienza energetica, trasporti sostenibili ed energie rinnovabili – attraverso un confronto internazionale e la condivisione delle informazioni tramite gli otto gruppi di lavoro interni. L’ENEA, da diversi anni membro di EnR, celebra a Roma da oggi al 3 marzo questo speciale ventennio nel corso delle riunioni istituzionali annuali – _Regular Meeting_ e _Full Meeting_.
Gli appuntamenti sono stati organizzati dall’Unità Tecnica Efficienza Energetica (ENEA-UTEE) – partner attivo di progetti quali ODYSSEE, MURE, CA-ESD, REQUEST – in collaborazione con la presidenza EnR, detenuta ora dall’agenzia energetica svedese STEM.