• Articolo , 20 settembre 2010
  • La sostenibilità sale in cattedra

  • Il diritto dell’ambiente, le certificazioni, la contabilità ambientale. E poi il marketing applicato all’ambiente, l’energia pulita, la difesa dell’atmosfera, del suolo e delle acque. Il pane quotidiano dell’esperto di sistemi ambientali. Sono soltanto alcuni dei nuclei tematici attorno ai quali ha preso forma l’undicesima edizione del master universitario in “Sviluppo sostenibile e gestione dei sistemi […]

Il diritto dell’ambiente, le certificazioni, la contabilità ambientale. E poi il marketing applicato all’ambiente, l’energia pulita, la difesa dell’atmosfera, del suolo e delle acque. Il pane quotidiano dell’esperto di sistemi ambientali. Sono soltanto alcuni dei nuclei tematici attorno ai quali ha preso forma l’undicesima edizione del master universitario in “Sviluppo sostenibile e gestione dei sistemi ambientali” della Scuola EMAS ed Ecolabel di Reggio Emilia dell’Università di Bologna, le cui lezioni inizieranno a febbraio. Un approfondimento interdisciplinare sugli aspetti teorici, normativi ed operativi necessari alla pianificazione e alla gestione dei sistemi ambientali, con metodologie e strumenti per un’attiva di sviluppo sostenibile delle imprese e del territorio. Aperto il bando di iscrizione (massimo 25 partecipanti), c’è tempo fino al 23 dicembre 2010. La prova di ammissione sarà a gennaio.

Obiettivo del master? Formare profili con funzioni tecnico-direttive nell’ambito dei sistemi di gestione ambientale, della pianificazione territoriale, dello sviluppo locale, della politica integrata di prodotto, della contabilità ambientale, della valutazione ambientale, della comunicazione e certificazione ambientale e dell’audit ambientale.

La Scuola EMAS ed Ecolabel di Reggio Emilia, riconosciuta a livello nazionale dal Comitato per l’Ecolabel e l’Ecoaudit, forma revisori e consulenti ambientali in grado di affiancare organizzazioni pubbliche e private nell’introduzione e nella valutazione dei sistemi di gestione ambientale, nella realizzazione dell’analisi ambientale iniziale, nello svolgimento delle attività di audit interno e nella redazione della dichiarazione ambientale iniziale, nonché nel percorso di ottenimento del marchio Ecolabel di prodotto o di servizio.