• Articolo , 9 aprile 2008
  • La Tunisia e l’Italia si incontrano sul solare termico

  • Il 30 aprile si terrà il seminario sul tema della promozione dei sistemi solari collettivi nel settore degli hotel

“PROSOL Tunisine” prosegue. Il programma, lanciato nel 2005 dal Governo Tunisino, è nato con lo scopo di incrementare l’uso dei sistemi solari termici nel settore residenziale, terziario e industriale. Sviluppatosi grazie ad un partenariato tecnico-finanziario, con il Ministero Italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, nell’ambito del MEDREC, (programma italiano che mira alla diffusione delle energie rinnovabili nel Mediterraneo) “PROSOL Tunisine” si propone l’obiettivo di impiantare entro il 2011, 145 mila metri quadri di collettori solari, oltre gli 85 mila già installati nel triennio 2005-2007. Nell’ambito di tale programma il giorno 30 Aprile si terrà a Tozeur, in Tunisia, un seminario sul tema della promozione dei sistemi solari collettivi nel settore degli hotel. Il seminario, organizzato dal Ministero Tunisino per l’Industria, l’Energia e le Piccole e Medie Imprese, sarà occasione di diffusione delle informazioni relative al Programma PROSOL ed occasione di incontro tra aziende italiane interessate ed aziende tunisine per un’eventuale collaborazione e partecipazione al PROSOL. Il programma della giornata può essere scaricato dal sito del Ministero dell’Ambiente.