• Articolo , 6 febbraio 2008
  • La turbina eolica da guinness dei primati

  • Prodotto da una società tedesca, l’aerogeneratore più grande al mondo. Con pale lunghe 126 metri riuscirà a coprire il fabbisogno di 5000 case in Europa

Il suo nome è E-126, ed è la nuova turbina eolica più grande del mondo e centoventisei sono i metri che ogni pala del rotore misura in lunghezza. Un aerogeneratore eolico da record, che stupisce anche per alcune interessanti innovazioni tecnologiche apportate per aumentarne l’efficienza e la conversione da energia cinetica ad elettrica. Messa a punto dalla compagnia tedesca Enercon l’E-126 è una versione più sofisticata del precedente modello E-112, già di notevoli dimensioni, ed è capace di produrre più di 7 Mw, ovvero 20 milioni di chilowattora l’anno. Una tale potenza sarebbe sufficiente per coprire il fabbisogno di ben 5000 famiglia in Europa. Due di queste enormi turbine eoliche sono state recentemente installate a Emden in Germania. I vantaggi risultano essere oltre ovviamente all’energia prodotta, la facilità di trasporto e di installazione, grazie ad un design modulare e a materiali più leggeri, che diminuiscono la resistenza dell’aria e aumentando il rendimento. Se a ciò aggiungiamo che ogni singola pala compie una rivoluzione completa in 5 secondi, gli ambientalisti non dovranno neanche preoccuparsi della sorte degli uccelli di passaggio.