• Articolo , 18 febbraio 2008
  • Le rinnovabili quest’anno a “Vegetalia”

  • Dal 22 al 24 febbraio la 5° edizione della manifestazione dedicata al mondo agricolo. Novità di quest’anno uno spazio dedicato alle fonti alternative ed al risparmio energetico

Il 22 febbraio apriranno a Cremona, sede del primo e al momento unico Distretto Nazionale dell’Agroenergia, i battenti della quinta edizione di “Vegetalia”, il riferimento tecnico per i professionisti rispetto alle filiere vegetali più importanti ed innovative per il Nord Italia. L’energia da agricoltura è uno dei focus principali dell’evento perché si tratta di una concreta opportunità di business per le aziende agricole italiane. L’impegno di Vegetalia su questo fronte è costante da ormai due anni e, grazie alla collaborazione del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio, è stata realizzata una delle più complete sezioni su questo tema tra le manifestazioni di settore. E l’edizione 2008 aprirà le porte anche all’importante tema del risparmio energetico e dell’energia prodotta da fonti rinnovabili. L’anno passato ha confermato il trend di crescita dell’evento registrando la partecipazione di 167 espositori (+ 12% rispetto al 2006), più di 23.500 visitatori (+ del 39% rispetto al 2006) e 100 giornalisti.