• Articolo , 14 febbraio 2011
  • Lecce e il Patto dei Sindaci

  • Il Consiglio Comunale di Lecce ha approvato all’unanimità la delibera di adesione al Patto dei Sindaci per l’energia sostenibile. L’impegno è quello di andare oltre gli obiettivi stabiliti dall’Unione Europea di ridurre le emissioni di CO2 di almeno il 20%, tutelando la salute dei cittadini e del territorio. Entro un anno sarà presentato il piano […]

Il Consiglio Comunale di Lecce ha approvato all’unanimità la delibera di adesione al Patto dei Sindaci per l’energia sostenibile.

L’impegno è quello di andare oltre gli obiettivi stabiliti dall’Unione Europea di ridurre le emissioni di CO2 di almeno il 20%, tutelando la salute dei cittadini e del territorio.

Entro un anno sarà presentato il piano d’azione per l’energia sostenibile e, nei due anni successivi, una relazione di attuazione ai fini di valutazione, monitoraggio e verifica.

Saranno inoltre organizzate le Giornate dell’Energia, in collaborazione con la Commissione Europea e con le altre parti interessate, permettendo ai cittadini di beneficiare direttamente delle opportunità e dei vantaggi offerti da un uso più intelligente delle fonti energetiche.

Con il Patto dei Sindaci, il Comune di Lecce assume altresì l’impegno a partecipare e contribuire alla Conferenza Annuale dei Sindaci dell’Unione Europea.