• Articolo , 28 aprile 2008
  • Lecco, a Fiera del Sole prima scultura fotovoltaica

  • La ‘Navetta Segnalatrice 3535′, prima scultura alimentata a energia solare, opera dell’artista Luisa Del Mestre, fara’ tappa alla Fiera del Sole, il salone delle fonti rinnovabili di energia e delle tecnologie per l’efficienza e il risparmio energetico per la casa, per l’impresa e per la pubblica amministrazione, che si svolgera’ dal 16 al 18 maggio […]

La ‘Navetta Segnalatrice 3535′, prima scultura alimentata a energia solare, opera dell’artista Luisa Del Mestre, fara’ tappa alla Fiera del Sole, il salone delle fonti rinnovabili di energia e delle tecnologie per l’efficienza e il risparmio energetico per la casa, per l’impresa e per la pubblica amministrazione, che si svolgera’ dal 16 al 18 maggio a Osnago (Lecco). L’installazione e’ alimentata da un pannello fotovoltaico che trasforma la luce solare in illuminazione grazie ai 150 led rossi che formano la calotta dell’opera. Alla manifestazione, alla sua prima edizione, saranno presenti come espositori istituti di credito che finanziano attivita’ legate alle rinnovabili, come Intesa San Paolo, Banca Popolare di Milano, Banca etica, Banca di credito cooperativo di Alzate Brianza, ma anche produttori energetici di respiro nazionale. Un ricco programma di convegni, workshop e spettacoli corredera’ le attivita’ espositive. Si parte venerdi’ 16 con l’inaugurazione della Fiera del Sole, che sara’ seguita dal convegno ‘Amministrare per la sostenibilita’. Il ruolo dei Comuni nelle politiche di risparmio energetico’, a cura della Provincia di Lecco e dei Comuni di Agenda 21 Meratese. Sabato mattina l’appuntamento e’ con ‘La trasformazione sostenibile del territorio: nuove costruzioni e ristrutturazioni’. Si continua il pomeriggio con il workshop ‘Come detrarre il 55%: domande e risposte’, a cura di Ace (Associazione Certificatori Energetici) e a seguire ‘Come valutare bene un impianto fotovoltaico” organizzato da La ESCo del Sole srl. A seguire, l’incontro “Emergency: un ospedale ecosostenibile’, che presentera’ il centro cardiochirurgico di eccellenza costruito nel Sudan con tecnologia all’avanguardia. La giornata sara’ conclusa dal concerto Sunny BluesFestival, con la presenza di Treves Blues Band – Max De Bernardi & Mauro Ferrarese – e Johnnie Selfish & The Broken hearted men band. Domenica 17 focus i costi delle bollette con il convegno della mattina intitolato ‘Acqua-luce-gas: pagheremo caro, pagheremo tutto?’, un incontro pubblico per chi vuole risparmiare e tutelare l’ambiente.