• Articolo , 16 febbraio 2010
  • Legambiente e Ferrovie dello Stato: da 20 anni insieme sul Treno Verde

  • Partirà oggi dalla stazione Termini il viaggio lungo lo Stivale

(Rinnovabili.it) – Legambiente e Ferrovie dello Stato presenteranno oggi direttamente dagli speciali vagoni del convoglio, l’edizione del 2010 della storica campagna “Treno Verde”:http://www.legambiente.eu/documenti/2010/0128_trenoVerde/index.php, l’importante manifestazione grazie alla quale nel corso degli anni è stato possibile avere dati sulla qualità dell’aria e sull’inquinamento acustico delle nostre città, grazie a i rilevamenti condotti dal Laboratorio mobile dell’Istituto sperimentale di RFI (Rete Ferroviaria Italiana). Oltre a svolgere un’indagine itinerante sullo stato di salute dei centri urbani il treno offre ai cittadini interessanti mostre interattive centrate sui problemi ambientali, quali i cambiamenti climatici, la mobilità sostenibile, le energie rinnovabili e come imparare a vivere nel rispetto dell’ambiente. Durante la conferenza stampa di oggi per il lancio della campagna verranno comunicati i dati sull’inquinamento atmosferico riguardanti il superamento dei limiti di PM10 rilevati nei primi 45 giorni del 2010 nelle principali città italiane. In contemporanea, e proprio in base agli allarmanti dati sullo smog rilevati nei capoluoghi dello stivale a iniziare da Milano fino a Roma, Legambiente in collaborazione con i Verdi e la candidata alla presidenza della Regione Lazio Emma Bonino, hanno lanciato un imponente progetto da 3,8 miliardi di euro per una mobilità più sostenibile nella capitale e in tutta la regione che prevede il prolungamento delle due linee metropolitane della città, un miglioramento in termini ecologici del trasporto pubblico e l’intensificazione della rete ferroviaria.