• Articolo , 14 febbraio 2008
  • Legambiente: lo scenario energetico italiano nel 2020

  • L’Associazione renderà noto domani il rapporto annuale sullo stato di salute del Paese. Un’edizione tutta dedicata all’energia e alla lotta al cambiamento climatico

Venerdì 15 febbraio, il presidente nazionale di Legambiete, Vittorio Cogliati Dezza presenterà il rapporto annuale, “Scenario 2020: le politiche energetiche in Italia”. Il volume di quest’anno sarà dedicato all’energia e alla lotta al cambiamento climatico, riportando tutti i numeri italiani ed europei sui consumi energetici, le fonti rinnovabili, le emissioni di CO2, i costi e le tassazioni energetiche, suddivisi in 30 indicatori. Un’accurata fotografia della situazione italiana, in cui non mancano possibili prospettive di sviluppo per superare i ritardi accumulati e conseguire gli obiettivi europei nell’arco del prossimo decennio. Ma l’edizione 2008 di Ambiente Italia darà anche spazio ad esempi di buone pratiche, dalla Germania alla Grecia, passando per l’Italia, a dimostrazione che gli obiettivi fissati dalla Ue, riguardanti la riduzione delle emissioni, la promozione delle fonti rinnovabili e l’efficienza energetica non siano impossibili, ma già raggiungibili con le odierne tecnologie.